FANDOM

Fai una domanda...

L’odore dei piedi ha differenti origini e si divide in tre principali categorie[1]:

  • Da macerazione: si sviluppa in due condizioni: quando il piede è mantenuto a lungo in calzari che non permettono la traspirazione; quando l’attività sudorale è intensa e prolungata. La macerazione dello strato corneo con sviluppo d’odore si verifica quando l’acqua del sudore e la temperatura elevata producono una idrolisi delle cheratine. Le cheratine contengono una grande quantità di aminoacidi solforati che danno origine a composti quali l’anione sulfidrilico e altri. Tutte queste molecole, alla cui formazione partecipano anche gli enzimi proteolitici dei batteri cutanei, hanno un odore pungente tipo uovo marcio ed una volatilità elevata. Per questo motivo l’odore da macerazione si spande rapidamente nell’ambiente appena liberato il piede dalla calzatura.
  • Da crescita batterica: si differenzia a secondo della specie batterica che prolifera sulla cute dei piedi. I batteri Gram – (Pseudomonas aeruginosa, Proteus, Klebsiella) sviluppano un odore nauseante, anch’esso molto volatile, legato al loro metabolismo; mentre altri batteri, come i Corinebacterium spp, quando si sviluppano degradano lo strato corneo e quindi producono un odore molto simile a quello della macerazione.
  • Da crescita micotica: funghi che si nutrono dello strato corneo, come i Dermatofiti, producono anch’essi un odore legato al metabolismo dello zolfo contenuto nella cheratina.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale