FANDOM

Fai una domanda...

L'etere solforico, o etilico, è contenuto nel carburante per certi motori per aeromodelli. Sono piccoli motori a due tempi ad autoaccensione, chiamati anche questi diesel. Il carburante, o meglio dire la miscela, è costituita generalmente da petrolio e kerosene avio, etere(30%-35%) e olio di ricino. La combustione in questi microdiesel viene innescata dall'autocombustione dell'etere per effetto della compressione. L'etere a sua volta accende il vero carburante, il kerosene. L'olio di ricino è il lubrificante. Rispetto al kerosene l'etere entra in autocombustione ad una temperatura più bassa, permettendo così il funzionamento ad autoaccensione, senza l'ausilio di iniettori polverizzatori e pompe di iniezione ma semplicemente con un sistema a carburazione, come nella maggior parte dei motori a due tempi. Gli aeromodelli e i microdiesel sono stati costruiti diversi anni prima del secondo conflitto mondiale. Ancora oggi, nel 2010, alcune categorie di aeromodellisti utilizzano i micromotori diesel, e ancora l'etere è il componente principale per la composizione della miscela.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale